Skip to main content

Quali sono i requisiti per installare WordPress?

Se avete deciso di installare la versione indipendente di WordPress rispetto alla versione WordPress.com, la prima preoccupazione che può sorgere è su quali siano i requisiti di sistema necessari, affinché WordPress giri correttamente.

Ad oggi, dicembre 2023, sul sito ufficiale del CMS, i requisiti minimi per installare WordPress sono:

  • PHP versione 7.4 o superiore
  • MySQL versione 5.7 o superiore oppure MariaDB versione 10.4 o superiore
  • Supporto HTTPS
  • Apache o NGINX come web server

Cosa significano tutti questi termini, vediamo una carrellata veloce insieme:

Linguaggio PHP cos’è?

PHP è l’acronimo di “PHP: Hypertext Processor”, un linguaggio di programmazione che permette di creare pagine e siti web dinamici. Molto utilizzato dagli sviluppatori web, perché permette la facile integrazione con i diversi sistemi di database, come ad esempio MySQL.

PHP però deve la sua fama perché è il linguaggio di programmazione in cui è stato realizzato interamente il core di WordPress. Tutti gli elementi grafici, codice e funzionalità, vengono gestiti interamente con questo linguaggio di programmazione.

Per approfondire leggi: Che linguaggio di programmazione utilizza WordPress

Database MySQL e MariaDB

MySQL e MariaDB per installare wordpress
Loghi di MySQL e MariaDB

Il database è un archivio che permette di memorizzare enormi quantità di dati con lo scopo finale di effettuare su di essi operazioni di salvataggio, spostamento ed eliminazioni dati.

In parole semplici, il database è la parte fondamentale per salvare tutti i dati come testi, url e immagini che carichiamo su WordPress.

Per la gestione dei dati del database, vengono usati dei software DBMS (Database Management System) che operano attraverso il linguaggio e chiamate SQL.

I DBMS più utilizzati nelle installazioni WordPress sono MySQL e MariaDB.

MySQL

MySQL è un “relational database management system”, ovvero un software che consente di creare i record delle tabelle, con l’obiettivo finale di ottenere una gestione efficiente delle informazioni nel database.

Il software è composto da un interfaccia che supporta i principali linguaggi di programmazione, incluso anche PHP.

Maria DB

MariaDB è database management system basato sul fork di MySQL. Le funzionalità e il software sono identiche a MySQL, con l’unica differenza che quest’ultimo offre delle funzionalità aggiuntive e una gestione dei dati molto più efficiente rispetto a MySQL.

Un server che monta su un database gestito con MariaDB, in genere, è un sito web più prestante in termini di velocità di caricamento.

Web server Apache o NGINX

apache e NGINX per installare wordpress
Loghi di Apache e NGINX

Il server è un computer composto da componenti hardware e software, opposto al nodo terminale, che permette la corretta visione di un sito web o applicazione all’utente.

Il server ha il compito di gestire i seguenti compiti:

  • Gestione file server
  • Gestione database 
  • Trasmissione FTP dei file
  • Gestione delle mail con i suoi relativi proxy

Come software installabile per la gestione del server è possibile scegliere ad esempio Windows, Linux.

Su questi server vengono installati a loro volta dei web server come Apache e NGINX. I web server che sono più utilizzati e più preferiti, per quanto riguarda le installazioni WordPress.

Apache

Apache è un web server gratuito sviluppato dalla Apache Software Foundation. E’ uno dei software più utilizzati per quanto riguarda la gestione dei server che montano sul sistema operativo Linux.

Apache è una piattaforma molto modulare, che permette di aggiungere moltissime estensioni e funzionalità, attraverso i componenti aggiuntivi chiamati moduli.

Infatti, per far funzionare correttamente WordPress. Apache viene installato con un modulo aggiuntivo chiamato mod_rewrite.

Un’estensione necessaria che fa sì che gli URL e i permalink di WordPress, possano essere salvati con caratteri comprensibili dagli esseri umani, rispetto alle lunghe stringhe che hanno valori e termini incomprensibili.

NGINX

NGINX è un web server famoso per la sua leggerezza ed efficienza nella gestione dei dati sul server. 

Viene utilizzato principalmente dai provider hosting, che vogliono garantire ai propri clienti elementi come: maggiore velocità di caricamento del sito web, migliore gestione della cache e migliore implementazioni dei sistemi di sicurezza del server.

NGINX può essere utilizzato sia insieme ad Apache, in modo tale da sfruttare le potenzialità di entrambi i software web server. Oppure può essere utilizzato da solo come soluzione stand-alone indipendente.

Il protocollo HTTP e HTTPS

HTTP (Hypertext transfer protocol) è un protocollo di rete che permette la corretta trasmissione delle informazioni dal server all’utente o viceversa. Rappresenta lo standard di scambio informazioni su tutti i siti web presenti su internet.

La prima versione del protocollo di rete viene rilasciata negli anni 80, ma con il tempo vengono rilasciate successive versioni che mirano a migliorare la sicurezza della trasmissione dei dati.

Nel 2015, infatti, viene rilasciata la versione HTTP/2 o HTTPS, una versione aggiornata del protocollo di rete che permette di crittografare la trasmissione dei dati tra l’utente e il server. 

Per attivare la crittografia è necessario prima effettuare sul server o hosting l’installazione di un certificato SSL che può essere sia gratuito che a pagamento. 

In genere però, molti provider hosting forniscono il certificato SSL gratuitamente provvedendo in automatico anche all’installazione.

Ovviamente, installarlo nell’installazione di WordPress è consigliabile perché permette di non rendere in chiaro tutte le trasmissioni che vengono inviate tra un client e un server. 

Requisiti server per far funzionare WordPress correttamente

home page di wordpress.org
Home page di wordpress.org

Versione PHP ottimale

WordPress supporta molte versioni di PHP, ma è consigliabile sempre avere la versione più aggiornata di PHP per una questione di stabilità e di sicurezza.

Ad oggi, è consigliabile utilizzare per WordPress, una versione di PHP superiore alla 8.0, perché riceve da parte della community di sviluppo tutti gli aggiornamenti relativi alla sicurezza.

Hardware server ottimale

Per far funzionare WordPress, qualsiasi marca server va bene, purché il provider con cui vi appoggiate abbia cura di aggiornare regolarmente il suo hardware.

Inoltre, è importante capire anche il server dove viene ospitato, nel dettaglio bisognerebbe capire se il server viene ospitato in dei data center che hanno un sistema di raffreddamento tale da garantire la massima efficienza.

Software ottimale

Per quanto riguarda il software che dovrà essere installato sul server, WordPress raccomanda di utilizzare Apache con modulo aggiuntivo mod_rewrite oppure NGINX.

Apache è il più utilizzato, se cercate stabilità e sicurezza sul funzionamento di WordPress. 

Mentre NGINX, garantisce migliori performance in termini di velocità e gestione della cache.

Database

screen sito MySQL per installare wordpress
Screen sito web MySQL

Per il database, WordPress funziona al meglio con MySQL superiore alla versione 5.6 + oppure MariaDB superiore alla versione 10.1+.

MySQL è il più utilizzato e il più gettonato nei piani hosting, mentre MariaDB garantisce più performance e velocità di caricamento dei dati.

Spazio disco

Per installare WordPress, è consigliabile avere disponibili sul server almeno un 1GB di spazio libero. Questo perché una quantità di spazio di archiviazione troppo bassa, può causare dei problemi in termini di performance e velocità del sito web.

Però è consigliabile in questo caso, scegliere un piano hosting che contenga al suo interno almeno 10GB di spazio libero, così da avere tutto lo spazio necessario per inserire senza problemi temi e plugin necessari nel core di WordPress.

Disco rigido o SSD

Per far funzionare WordPress, la tipologia di hardware su cui vengono immagazzinati sono indifferenti. Molti provider hosting useranno sui server dei semplici HDD con disco rigido, mentre altri utilizzano gli SSD per immagazzinare i dati nei server.

Gli HDD in genere sono più economici e contengono al suo interno una maggiore quantità di dati. Mentre gli SSD sono perfetti se si è alla ricerca di prestazioni elevate.

In genere è consigliabile scegliere un piano hosting che contenga al suo interno degli SSD, perché garantiscono una consegna affidabile dei dati, ed elaborano più velocemente i dati presenti su un server.

Inoltre chi ha un server che monta su un SSD, la velocità di caricamento di un sito web aumenta notevolmente. 

RAM

Le prestazioni e le performance di un sito WordPress, si basano molto sulla RAM disponibile su un server.

Per i server, avere disponibile molta RAM, permette di caricare molti file contemporaneamente senza nessuna problematica e calo di velocità

E’ consigliabile quindi optare per un piano hosting che contenga almeno al suo interno 2GB di RAM, in modo tale da supportare al meglio tutte le funzionalità richieste da WordPress.

Ovviamente più il sito web sarà in crescita, più è consigliabile aumentare la RAM disponibile nel proprio piano hosting.

CPU

La CPU è considerato il cuore pulsante di un server, senza di esso non sarebbe in grado di effettuare i calcoli necessari per elaborare le informazioni da restituire poi all’utente finale.

Per far funzione correttamente WordPress viene richiesto un misero processore da 1,0 GHz, ma a patto solo se installi WordPress e non inserisci nessun altra funzionalità e contenuto nel CMS, il che è alquanto improbabile che accada.

Quindi è consigliabile scegliere un piano hosting, che contenga al suo interno, una CPU da almeno 2 core, che corrisponde a un processore da 20 Ghz. Più che sufficiente se si è agli inizi.

Ovviamente più il sito WordPress cresce, più è consigliabile anche aumentare la velocità della CPU, in modo tale da avere sempre le migliori performance in termini di velocità dal sito web.

Come verificare se un provider dispone dei requisiti necessari per installare WordPress

Se state sviluppando un sito con WordPress e non siete sicuri che il provider hosting soddisfi al meglio i requisiti necessari per installare WordPress, è meglio contattare l’assistenza clienti del provider hosting in cui state per acquistare il pacchetto.

Potete utilizzare questo modello come richiesta:

Buongiorno,

Vorrei installare WordPress sul vostro piano hosting (inserite il nome del piano hosting dell’azienda).

In particolare, vorrei sapere se il piano di hosting in questione, supporta i seguenti requisiti:

. PHP versione 7.4 o superiore
. MariaDB 10.1 o superiore o MySQL 5.6 o superiore
. Server web: Apache o Nginx con modulo mod_rewrite
. Spazio disco superiore ad 1GB
. Supporto per HTTPS.

Grazie

In conclusione

Rispettare i requisiti minimi per installare WordPress sul vostro hosting, è importante per ottenere un’installazione pulita e senza problemi del CSM.

Seguendo questa guida, ridurrete al minimo le problematiche che possono sorgere nella fase di installazione di WordPress, e sarete sicuri che il vostro piano hosting può supportare correttamente il CSM.

Ovviamente, se avete bisogno di supporto tecnico per l’installazione di WordPress, potrete sempre contare, in qualsiasi momento, della nostra Assistenza WordPress professionale.

Se invece hai bisogno di realizzare il tuo nuovo sito web, ed hai scelto WordPress come piattaforma di gestione dei contenuti, scopri ora il nostro servizio professionale: realizzazione siti WordPress.

Domande frequenti

Quali sono i minimi requisiti per installare WordPress?

Come abbiamo detto nel articolo, i requisiti minimi per installare WordPress sono: versione PHP superiore alla 7.4, web server con Apache e modulo mod_rewrite oppure NGINX, database MySQL con versione superiore alla 5.7 oppure database MariaDB con versione superiore alla 10.3 e protocollo di rete HTTPS.

WordPress è perfetto per i principianti?

WordPress è l’ideale anche per i principianti, la sua interfaccia è semplice e inoltre non è richiesta nessuna competenza in termini di linguaggi di programmazione. La sua configurazione, in genere, viene effettuata automaticamente dai provider hosting, oppure dalla web agency che effettua la realizzazione del sito web.

Per approfondire leggi: Perché usare WordPress? 14 motivi per usarlo

Cos’è un hosting WordPress?

Un hosting WordPress, è un piano hosting ottimizzato e dedicato per WordPress, con l’obbiettivo finale di soddisfare tutte le esigenze di un sito web realizzato con WordPress.

Pietro Gaito

Founder di MisaWeb Agency. Professionista e appassionato di Web Design e di Digital Marketing. Da 5 anni offriamo servizi professionali di sviluppo sito web, creazione e-commerce, consulenza SEO e gestione delle campagne pubblicitarie online. Richiedi subito un preventivo gratuito per lo sviluppo del tuo sito oppure richiedi una prima consulenza se desideri una campagna di digital marketing.

Skip to content