Skip to main content

Se vi state domandando “Perché usare WordPress?” siete nel posto giusto. Porsi questa domanda è normale se avete sentito dai vostri amici e colleghi e iniziato a fare delle prime ricerche su Google.

Però allo stesso tempo vale la pena scoprire anche quali siano i pro e i contro di questo CMS che lo rende così utilizzato e apprezzato dagli utenti che realizzano siti web ogni giorno.

In questo articolo, vedremo insieme ben 13 motivi sul perché dovresti usare WordPress e non invece un altro CMS come Shopify, Magento o WIX che sono perfette per un’altra tipologia di siti web. Iniziamo!

1. WordPress è in circolazione da più di 10 anni

WordPress oramai è un CMS storico, Matt Mullenweg lo lancio nel 2003 con l’obiettivo di renderla la migliore piattaforma di blogging in circolazione. 

Da allora fino ad oggi, WordPress è diventato il CMS di riferimento per persone, imprese, istituzioni e e-commerce. 

La community e l’adozione di massa di WordPress, rendono questo CMS sicuro e affidabile. 

La sua storia e la sua adozione nei siti web difficilmente farà sparire dal mercato questo software di creazione e gestione siti web.

2. WordPress è gratis ed è open-source

WordPress è gratuito per chiunque perché è open-source. Questo significa che il software viene realizzato e aggiornato insieme al contributo della community. 

L’unica cosa che non è gratuita di WordPress sono i “servizi accessori” come l’hosting, temi e fee dei professionisti e agenzie che possono prestare supporto nella gestione della piattaforma.

Ma in genere sono costi molto bassi, se si gestisce da soli WordPress, si installa un tema gratuito e si sceglie un hosting economico che può partire da € 2,00 al mese il costo è praticamente quasi nullo.

3. WordPress è SEO friendly

WordPress è noto per la sua integrazione nativa con la SEO. Ogni pagina che pubblicherete WordPress in automatico genererà i meta title e description della pagina e il codice sorgente è molto pulito e facile da leggere dagli spider.

Questi elementi permetteranno ai motori di ricerca di comprendere appieno il sito ottenendo così una migliore indicizzazione e posizionamento nelle SERP.

Ovviamente per WordPress, per gestire le funzionalità SEO in modo avanzato, sono disponibili dei plugin SEO avanzati come Yoast o Rank Math che permettono dalla a alla z di gestire la SEO on page del sito web.

4. WordPress è facile e personalizzabile

WordPress essendo un software open-source permette di creare un sito web anche se non si dispone di competenze tecniche di sviluppo codice. 

La sua piattaforma è facile da comprendere, basta solamente giocare per dieci minuti al giorno sulla piattaforma per capire subito le funzioni necessarie del CMS.

La schermata di creazione di una nuova pagina ricorda un po’ la creazione di un nuovo documento word.

Ma ovviamente però, come tutti i CMS, c’è sempre bisogno di imparare le basi del software che potrete apprendere con le numerose risorse disponibili online.

5. WordPress ha una community enorme

Il punto di forza di WordPress sicuramente è la community che c’è intorno al CMS. 

Esistono centinaia se non migliaia di forum, anche italiani, che parlano ogni giorno di WordPress. (es. il forum ufficiale di WordPress)

Così fanno parte della community anche i blog e siti verticali che condividono ogni giorno risorse utili su come utilizzare al meglio il CMS. (es. il più famoso Wp Begginer).

Inoltre, potrai attingere anche tantissime risorse e informazioni da video YouTube di sviluppatori web di tutto il mondo che ogni giorno smanettano e inseriscono delle nuove funzionalità al sito web con l’obiettivo finale di rendere WordPress la migliore piattaforma di gestione contenuti al mondo.

6. WordPress ha plugin e temi di altissima qualità

Con WordPress creare un sito web è semplice, per farlo bisogna scegliere un tema per il design del sito web e i plugin che permettono di aggiungere funzionalità aggiuntive al CMS.

Per esempio è possibile realizzare un blog professionale con un tema professionale disponibile dalla galleria di Wordpress che permette di avere un layout e funzionalità già pronte all’uso.

Inoltre, ci sono poi numerosi plugin che permettono di aggiungere funzionalità avanzate, come ad esempio i page builder: Elementor e Wp Bakery, che permettono da zero di realizzare il design di una pagina.

Ci sono anche tutti quei plugin che sono utili per l’ottimizzazione SEO, come Yoast e Rank Math

E’ poi ci sono anche i plugin che aggiungono i form di contatto al sito web come contact form 7.

7. Per installare serve solo un hosting semplice

Con WordPress non è necessario acquistare soluzioni dedicate come VPS o server dedicati. 

La piattaforma è perfettamente installabile e utilizzabile anche su un semplice hosting condiviso che ha un costo di qualche decina o centinaia di euro all’anno. 

Inoltre molti provider prevedono anche l’installazione di WordPress provvedendo in automatico alla configurazione del CMS.

Attenzione. Il nostro consiglio comunque è quello di installare manualmente il CMS perché così avrete il totale controllo sulla versione installata nel hosting.

Per siti WordPress con struttura complessa e con traffico in ingresso elevato è consigliabile affidarsi a server VPS che permettono di gestire questa tipologia di siti web.

8. WordPress è un CMS sicuro ed affidabile

WordPress è costantemente aggiornato dalla community. Ogni mese se non settimane vengono rilasciati aggiornamenti che mirano a migliorare le funzionalità del CMS e soprattutto vengono riparati i bug per migliorare la sicurezza della piattaforma.

Aggiornamenti costanti che permettono di rendere WordPress una delle piattaforme più sicure per realizzare e gestire un sito web.

9. Gli esperti WordPress sono economici

realizzazione-siti-wordpress-misaweb

Con WordPress non sarai mai solo. Per risolvere le problematiche che riscontri sul CMS, oltre ai forum e ai blog su internet, ci sono anche moltissimi esperti che con poche decine di euro sono in grado di risolvere i bug del sito web in un attimo.

Il tutto è dovuto alla sua diffusione che ha permesso a molte web agency e professionisti a formarsi sulla piattaforma, molte di queste addirittura sono specializzate in realizzazione di siti WordPress, come ad esempio noi di MisaWeb.

Troverai molti web designer, sviluppatori web ed esperti SEO che saranno pronti a supportarti nella manutenzione del sito web con WordPress.

10. WordPress è usato da tutti

Con il 43% percento di siti web realizzati, WordPress è il CMS più usato per la creazione di siti web su internet. 

Molto apprezzato soprattutto dai consulenti SEO che modificano i vecchi CMS per passare a WordPress perchè hanno riscontrato solo già cambiando la piattaforma di gestione contenuti un aumento di posizione in SERP.

Secondo inoltre Nelio Software “Il 62% delle prime 100 aziende in più rapida crescita negli Stati Uniti (Inc. 5000) usa WordPress.” con brand di spicco come: La casa bianca americana, Techcrunch, Forbes, Wall Street Journal, The Obama Foundation e molti altri.

11. WordPress è flessibile e si adatta per qualsiasi tipologia di sito web

Una delle credenze comuni su Wordpress è che attraverso questo CMS è possibile creare solamente dei blog. In verità non è più così da parecchio tempo, o perlomeno lo era solo agli inizi, quando era stato appena rilasciato.

Oggi con WordPress è possibile creare un’infinità di tipologia di siti web con estrema facilità grazie alla sua piattaforma adattabile e flessibile che permette quasi di fare tutto.

Non è raro infatti vedere siti e-commerce, siti aziendali e siti istituzionali (es. la casa bianca americana) realizzati con WordPress.

12. WordPress supporta numerose tipologie di file

Con WordPress è possibile caricare sulla piattaforma qualsiasi file con le estensioni più comuni come i file pdf, file jpg, file png, file audio in mp3, file video in mp4, gif e altri file.

Mentre alcuni formati, come ad esempio gli svg, hanno bisogno di estensioni aggiuntive per essere caricati in piattaforma, ma una volta installate queste estensioni nel CMS si possono caricare gli svg su WordPress senza nessun problema.

13. WordPress ti offre completo controllo sul sito

In commercio ci sono ulteriori piattaforme che assomigliano a WordPress, un esempio sono Shopify e WIX, CMS complementari che aiutano a sviluppare un sito web aziendale. C’è solo una differenza tra questi CMS e WordPress, questi ultimi non sono open-source.

In poche parole non sarete mai veramente proprietari al 100 percento del vostro sito web perché con questi CMS non potrete mai scegliere l’hosting in cui installare la piattaforma, dovrete impare il loro linguaggio di programmazione propietario per effettuare delle modifiche avanzate e se smetterete di pagare il piano premium del CMS il sito web scomparirà e non sarà in nessun modo possibile recuperarlo.

Con WordPress tutto questo non capiterà, in qualsiasi si potrà avere la possibilità di scegliere l’hosting che garantisce le migliori performance del sito, potrete scegliere qualsiasi programmatore che conosce PHP per effettuare modifiche avanzate e avrete la completa proprietà del sito web.

Per approfondire leggi: Che linguaggio di programmazione utilizza WordPress

14. WordPress è la scelta migliore se devi realizzare un blog

WordPress è nato come piattaforma di blogging e nessuno ancora riesce a battere il suo primato in questo.

Ci sono ulteriori CMS che possono in un certo modo avvicinarsi a WordPress, come ad esempio Medium o Blogger, ma quest’ultimi sono perfetti per chi è un hobbista mentre invece chi ha il desiderio di creare un blog professionale senza ombra di dubbio la scelta perfetta ricade su WordPress.

Perché questo? WordPress con la sua piattaforma vi abilità a gestire un blog professionale con uno o più utenti, la gestione delle categorie e tag è semplice e intuitiva ed è possibile inoltre programmare con rapidità anche i prossimi articoli rendendolo così perfetto anche per chi ha una redazione online, giornale locale e riviste online.

Pietro Gaito

Founder di MisaWeb Agency. Professionista e appassionato di Web Design e di Digital Marketing. Da 5 anni offriamo servizi professionali di sviluppo sito web, creazione e-commerce, consulenza SEO e gestione delle campagne pubblicitarie online. Richiedi subito un preventivo gratuito per lo sviluppo del tuo sito oppure richiedi una prima consulenza se desideri una campagna di digital marketing.

Skip to content